Prodotti

richiedi informazioni

Impianti a barriera • Parco System

Parco System è un sistema di automazione per parcheggi interamente realizzato in Italia frutto dell'esperienza ultra trentennale di Viatron nella progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti HiTech per la regolamentazione e la getione della sosta. Parco System viene presentato in tre modelli differenti che coprono tutte le possibili esigenze del mercato:

PARCO SYSTEM T: al top della gamma. Disponibile la nuova cassa automatica modello ADVANCE di ultima generazione.

PARCO SYSTEM B: a codice a barre con possibilita' di funzionamento stand-alone o centralizzato.

PARCO SYSTEM J: a codice a barre per piccoli parcheggi con concentratore dati.

Parco System è la risposta avanzata a qualsiasi tipo di esigenza nella gestione dei parcheggi, dalle dimensioni medio-piccole sino a sistemi centralizzati composti da più parcheggi di grandi dimensioni e con gestione remota. Il livello qualitativo dei materiali e della componentistica, la possibilità di personalizzazione e il servizio di assistenza, rendono la gamma di parco System una linea completa, versatile e con indicatore affidabilistico A (Availability) ai più alti livelli per quest tipo di apparecchiature. Gli elementi comuni alla base della filosofia progettuale e costruttiva sono:

  • compatibilità con tutte le forme di pagamento esistenti: monete, banconote, carte di credito, titoli a valore prepagato o a consumo, abbonamenti standard o su esigenze specifiche, ecc.
  • tecnologie di controllo e validazione accesso basate sia su metodi classici che sulle più recenti teniche ivi comprese tessere a trasponder, telepass, microchip, ecc.
  • modularità compositiva e costruttiva. L'impianto può essere costituito da un numero illimitato di varchi, casse e componenti opzionali.
  • centralizzazione del sistema reota e locale, per il trattamento in back office dei dati statistici complessi.

Gli elementi fondamentali dell'impianto sono:

Non vi è limite alle complessità del sistema: un impianto può essere composto da un qualsiasi numero di varchi e possono essere installate tante casse (manuali o automatiche) quante se ne vuole. Ogni elemento funziona indipendentemente dagli altri. Si dovrà predisporre un collegamento solo quando si voglia installare il sistema di conteggio dei posti liberi, da segnalare con pannelli libero/completo. Un sofisticato sistema basato sulla tecnologia GSM consente di inviare all'addetto del parcheggio, tramite telefonino, una chiamata di aiuto da parte di un utente in difficoltà, di dialogare a viva voce, di effettuare una diagnosi del problema e, se necessario, di aprire la barriera: l'addetto può trovarsi in qualsiasi posto e prestare l'assistenza necessaria. Con la stessa tecnologia GSM è possibile teletrasmettere a pannelli decentrati, collocati strategicamente nel tessuto urbano, lo stato di riempimento del parcheggio (o dei parcheggi).